Pere alla Vernaccia

pere alla vernaccia.jpg

Ingredienti | Cosa ci dobbiamo procurare:

  • 1 kg abbondante di pere mature
  • 1 bel pugno di more
  • 80 cl di buon vino rosso
  • 1 bottiglia di vernaccia sarda liquorosa
  • 50 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere

Esecuzione | Come la prepariamo:

Sbucciamo le pere intere e lessiamole insieme alle more nel vino rosso per circa una trentina di minuti, a fuoco molto basso. Nel frattempo aggiungiamo alla vernaccia lo zucchero e lo zenzero e portiamo ad ebollizione finché non si sarà ridotto della metà. Deve assumere la consistenza di uno sciroppo. Una volta pronto lo sciroppo immergiamo le pere cotte e lasciamole macerare fino al momento di servire. Ai commensali dovremo servire le nostre pere dopo avervi versato sopra qualche cucchiaio di sciroppo.

Curiosità:

Il vino liquoroso adatto a questa preparazione all’epoca veniva prodotto a sud est del Mediterraneo o, in Italia, lungo le coste tirreniche e in Liguria. Oggi la vernaccia è uno dei più famosi vini sardi; la si può trovare in versione liquorosa o secca. Questo piatto colorato (ambra, vermiglio e bordò che candiscono la frutta) era un vero e proprio dessert da signori. Ricordiamo che nella ricetta originale le more potevano essere sostituite con del legno di sandalo, un colorante molto conosciuto e utilizzato nel Medioevo.

 Fonte: Forme of Cury
 

SUggerimenti:

Se si preferisce la vernaccia sarda può essere sostituita con del moscato di Samo.