Posts in dossier
Ebrei e Cibo: un articolato Insieme di Regole e Divieti

Nella pratica religiosa ebraica le leggi alimentari rivestono un ruolo centrale. La più antica delle religioni monoteiste riconosce nella nutrizione un’importante occasione di devozione quotidiana e un segno di appartenenza spirituale. Queste regole sancite dalla Torah offrono al credente la possibilità di gestire la propria alimentazione secondo una grammatica che lo avvicina a Dio

Read More
L'Arte di fare il Pane

Alla fine del IV millennio a.C. si potrebbe collocare il passaggio dalla galletta al pane, la cui forma originaria è una sorta di schiacciata priva di lievito e cotta per disidratazione su una pietra rovente: la differenza dalla galletta sta nell'utilizzo di nuove specie di cereali cosiddetti “nudi”, decorticati con la trebbiatura e non con la torrefazione.

Read More
Preziose come Oro: le Spezie

Le spezie rivestivano un ruolo di primaria importanza nella cucina del Medioevo; questo è un dato di fatto. Ma perché questo tipo di scelta? In passato sono state avanzate alcune ipotesi che, ad un’attenta analisi, si sono rivelate infondate. 
Si diceva, infatti, che il loro impiego fosse legato alla conservazione dei cibi nonché a mascherare gli odori acri emanati da alimenti ormai al limite della decomposizione.

Read More